Roma Itinerari


www.hotel-roma.com

Selezione di Itinerari a Roma


Piazza Venezia Capitolino

Cosa Visitare Dove Dormire Offerte Roma
Tour e Vacanze Dove Mangiare Cosa Fare a Roma Informazioni Utili

Roma Boutique Hotel

Home -> Itinerari di Roma Piazza Venezia Capitolino

 

 

Itinerari a Roma da Piazza Venezia al Capitolino

 

Iniziamo il nostro itinerario di Roma da Piazza Venezia, centro oggi della Roma moderna, snodo di numerosi bus che percorrono il centro della città, a piedi in macchina e in moto la Piazza è percorsa da un traffico di persone che ricorda un bazaar orientale, regolato dai vigili urbani che muovono le fila degli spostamenti cittadini. Piazza Venezia è stata costruita nel 1870, quello che rimane dell’originale piazza rinascimentale è Palazzo Venezia costruito nel quindicesimo secolo, oggi biblioteca d’arte e sede di mostre, nel periodo del fascimo, i discorsi di Mussolini dalla sua balconata su Piazza Venezia.

Si affaccia sulla piazza il celebre monumento a Vittorio Emanuele, l’altare della Patria, oggi aperto al pubblico e visitabile gratuitamente. L’altare delle Patria è stato costruito nel 1884 e viene chiamato anche la macchina da scrivere per la sua forma squadrata.

Preoseguendo il nostro itinerario di Roma, adiacente a Piazza Venezia raggiungiamo il colle Capitolino con il Campidoglio, un quieto benvenuto dopo il caos di Piazza Venezia. Non resta niente sul Campidoglio del tempio di Giove Capitolino, la cui perdita è stata definita una delle mancanze più gravi nelle conoscenza dell’architettura romana. Oggi una rampa di scale sale fino al complesso disegnato da Michelangelo nel 1530, la scalinata del Campidoglio sale su uno dei più calmi e sereni complessi arhitettonici  del mondo, Goethe lo definisce un palazzo incantato nel deserto. Al centro della Piazza del Campidoglio la statua di Marco Aurelio, sui lati della Piazza il palazzo senatorio, il palazzo dei Conservatori, le cui origini sono tardo medioevali, l’opera commissionata a Michelangelo da Papa Paolo III risultò all’artista priva di simmetria e per questo Michelangelo disegnò un terzo palazzo identico a Palazzo Conservatori, con funzione solamente estetica, tale palazzo è stato costruito solo a metà del diciasettesimo secolo, molto tempo dopo la morte di Michelangelo. Dal diciottesimo secolo i due Palazzi laterali sono serviti come musei pubblici, oggi il museo Capitolino e nel nuovo palazzo a sinistra e la Pinacoteca a destra contengono centinaia di opere d’arte. L’opera d’arte più famosa del Capitolino da inserire nel nostre itinerario è il gladiatore morente. Il colle capitolino opita inoltre la chiesa di S.Maria in Aracoeli, chiesa medioevale dietro il museo capitolino, e accessibile dalla sua monumentale scalinata dei 124 gradini, o dalla via più breve del transetto destro. Costruita nel luogo dove Augusto è stato avvertito della venuta di Cristo a Roma, con le parole Haec est ara filii Dei, detto anche l’altare del paradiso, il suo stile romanico è il risultato della costruzione del dodicesimo secolo. La scala è stata invece aggiunta nel 1348.

 


Itinerario Roma: Colosseo - Arco di Costantino

 

Il nostro itinerario di Roma per il Colosseo e l’Arco di Costantino parte dal monumento del Colosseo, col sua armonia classica e bellezza solenne. Il grande anfiteatro...



Itinerari Roma: Foro Romano - Fori Imperiali

 

Un itinerario a Roma che parte dal foro Romano e arriva fino ai Fori Imperiali, da percorre in tre ore a piedi. Per vedere al meglio il foro romano e le rovine, l’ideale è percorrere i due lati del Palazzo senatorio...



 




Copyright © 2005-2020 www.hotel-roma.com P.IVA 09523431006
il numero di telefono 199444381 è un servizio a pagamento. Tariffe Telecom Italia: 0,153 € al min. + 0,065 € scatto alla risposta + IVA. Il costo varia in base all'operatore con cui si effettua la chiamata.